la denuncia della giovane padovana

L'allarme dell'immigrata marocchina: "Nigeriani delinquenti? On line il database della polizia"

L'affondo ai radical-chic: "Guardano il Re Leone e pensano di sapere com'è l'Africa nera. Guardano Aladino e pensano di sapere com'è fatto il mondo arabo"

Redazione

"Guardano il Re Leone e pensano di sapere com'è l'Africa nera. Guardano Aladino e pensano di sapere com'è fatto il mondo arabo. Questi sono i radicali chic". Sul suo profilo Facebook è tranchant Kawtar Barghout, la giovane marocchina naturalizzata italiana, che se la prende coi buonisti nostrani.


E che, evidentemente colpita dall'efferato delitto della giovane Pamela Mastropietro, prima posta una serie di "wanted" in stile Far West di alcuni dei più pericolosi criminali nigeriani a spasso per il mondo, poi gira un video accompagnato dal seguente post: "4 specialisti della vendita di parti umane per amuleti magici sono stati trovati dalla polizia di Lagos con una testa che volevano vendere a 8000N (valuta locale). Hanno confessato l'omicidio e l'intenzione di vendere gli altri pezzi in base ad uno specifico tariffario".


Questo, nelle ore in cui gli inquirenti fanno sapere di avere chiuso l'inchiesta sull'omicidio di Macerata, arrestando tre nigeriani, che non sono però accusati della morte della giovane Pamela, ma di vilipendio di cadavere. Una sentenza che lascia l'amaro in bocca: chi ha ucciso dunque la giovane?


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"
"hanno abbandonato chi aveva bisogno di aiuto"

Europee, Di Maio: "Sta per arrivare uno tsunami"

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B
stoppare sala che vuole anche aumentare il biglietto atm. raccolta firme

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B

Padova, "risorsa" nigeriana violenta donna e le strappa un dito
dobbiamo ancora adeguarci al loro "stile di vita"?

Padova, "risorsa" nigeriana violenta donna e le strappa un dito

Bari, il B&B trasformato in bordello. Scattano le manette
Si prostituivano donne italiane e straniere

Bari, il B&B trasformato in bordello. Scattano le manette

Malpensa, finti matrimoni per permessi soggiorno
il mediatore marocchino si intascava 11mila euro a botta

Malpensa, finti matrimoni per permessi soggiorno


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU