SINTONIA A TUTTI I COSTI

Centri sociali di nuova generazione. Evoluzione di una specie

Dalla guerra alla guerriglia, debutto in società per i giovani profughi. Fotogallery di uno spaccato sociale

Fabio Montoli

L'evoluzione dei centri sociali e dello stile di vita dei profughi in fuga dalla guerra sembrano avere una magica sintonia. Le motivazioni del numero sempre più ridotto degli attivisti dei centri sociali sono ai più sconosciute

Molto probabilmente i vecchi attivisti dei centri sociali hanno trovato un'occupazione; cosa molto probabile vista la decennale esperienza nell'occupare. O molto più semplicemente erano impegnati in qualche missione solidale.

Fatto sta che davanti all'HUB di Via Mattei a Bologna c'è stato un momento di panico generale quando, ad inveire contro il segretario della Lega Matteo Salvini e al candidato Sindaco di Bologna Lucia Borgonzoni, si è trovata sola soletta una ragazzina forse poco più che ventenne.


Sarà per l'anticonformismo a tutti i costi, sarà perché troppi li accusano di essere tanto centri e poco "sociali" o per rispondere alle accuse di assenza di progettualità, fatto sta che in men che non si dica un nutrito gruppetto di ospiti dell'HUB, rigorosamente in fuga dalla guerra, sono accorsi a dar man forte all'audace guerriera.

Dalla guerra alla fame, alla fame di guerra insomma.

Centri sociali e profughi, accomunati da armamenti evoluti quali catene, occhialoni a specchio, orologi pacchiani e cellulari di ultima generazione, ed entrambi nati e cresciuti, a quanto sembra, nell'alveo culturale della sinistra.

Via Enrico Mattei, 40138 Bologna, Italia

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Togliti la divisa, sei un uomo morto"
La minaccia di un tunisino ad un poliziotto

"Togliti la divisa, sei un uomo morto"

Il Papa a Genova si incontra con gli imam
contestazioni contro bergoglio

Il Papa a Genova si incontra con gli imam


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU