Volano gli stracci in tv

Rai 3, Fazio sfora e Alberto Angela si incazza mandando in diretta le proteste

"Che tempo che fa" finisce un'ora dopo e a "Ulisse" vanno in onda alcuni dei numerosi messaggi postati su Twitter dai telespettatori infuriati

Redazione

Sabato sera, su Rai3, è andata in onda la ribellione di Alberto Angela nei confronti di Fabio Fazio, che forse pensando di poter disporre a proprio piacimento di tutto lo spazio che vuole sulla tv pubblica, si è concesso con la sua trasmissione Che tempo che fa uno sforamento record. Fazio chiacchiera, si dilunga, scherza tranquillo con Massimiliano Allegri, la Gialappa's Band, Niccolò Fabi e Flavio Caroli senza sottrarre un minuto nemmeno a Luciana Littizzetto, così senza alcun rispetto nei confronti degli spettatori e dell'audience della trasmissione successiva, chiude con quasi un'ora di ritardo sul palinsesto.

Angela, il cui Ulisse doveva andare in onda alle 21.45 ed invece è cominciato quasi alle 22.45, si è evidentemente innervosito e ha trovato il modo di vendicarsi del collega, mandando in diretta alcuni dei numerosi messaggi di protesta postati su Twitter dai telespettatori che hanno dovuto a lungo attendere il programma, ovviamente infuriati contro Fazio e le sue lungaggini. Un'altra grana per la renziana tv di Stato, nei giorni dell'addio di Nicola Porro a seguito della cancellazione di Virus da parte della censura presidenziale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

"No rimpatrio". E le "risorse" incendiano il Centro accoglienza
Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina
Permesso di soggiorno per convivenza di fatto: altro regalo al racket

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina

“Red Land - Rosso Istria”, il film
Norma Cossetto, italiana, figlia e martire dell’Istria, torturata e poi infoibata il 5 ottobre 1943. Aveva 24 anni

“Red Land - Rosso Istria”, il film

Muore l'attrice di Tutti insieme appassionatamente
se ne è andata Heather Menzies-Urich

Muore l'attrice di Tutti insieme appassionatamente

La politica secondo Povia
Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale
Accusato di stupro nel 2011 in California

Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU