terremoto in centro italia

Ecco le immagini dei paesi rasi al suolo dalla tremenda serie di scosse

Danneggiato anche l'ospedale di Amatrice. Decine i morti e i feriti. La prima botta alle 3:36 della notte. L'Abruzzo rivive il terribile dramma del 2009

Fabio Montoli

Forte sisma tra Lazio, Marche e Umbria nella notte. Paura, crolli, feriti, morti.

Amatrice, in provincia di Rieti, e Pescara del Tronto nelle Marche, praticamente distrutti, ridotti a cumuli di macerie. Ad Amatrice anche l'ospedale è stato danneggiato e i pazienti trasportati in altre strutture.

Il sisma, secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha avuto una magnitudo di 6.0, una profondità di 4 km ed è stato registrato alle 3.36 con epicentro ad Accumoli, vicino Rieti. A questa prima scossa ne sono seguite molte altre: 39 in poco più di 3 ore tra Perugia, ancora Rieti, Norcia (Perugia) e Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

Il sisma è stato avvertito anche a Bologna, Roma e Napoli, dove comunque non si sono registrati danni.

Attivati i numeri di emergenza della Protezione Civile 800840840 e della sala operativa della Protezione Civile Lazio:803555.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU