propaganda al via

GALLERY / Nuova sparata del Premier: "Finito il tempo in cui si rideva dell'Italia"

Renzi: "In Italia si può ridere, si può scherzare, ma nessuno può permettersi di ridere di noi". All'estero di sicuro non la pensano così...

Alfredo Lissoni

Il pensiero corre ai sorrisini ironici tra la Merkel e Sarkozy, quando un cronista chiese ai due politici se l'Italia del Governo Berlusconi ce l'avrebbe fatta a risollevarsi dalla crisi. Ora, con un discutibile scatto di orgoglio patrio (discutibile, perchè quello attuale, di Governo, in questo senso non sta facendo proprio nulla, proclami a parte), Renzi se ne è uscito con un "È finito il tempo in cui si rideva dell'Italia. In Italia si può ridere, si può scherzare, ma nessuno può permettersi di ridere di noi". Sarebbe bello crederci, ma purtroppo non è così. Perché all'estero, di risate alle nostre spalle, se ne sono fatte parecchie, negli ultimi mesi. Che poi il "Salvatore del Mondo", pardon, del Paese, lo abbia detto (lunedì scorso a Laino Borgo) in maniera quanto mai propagandistica in occasione dell'apertura di un tratto dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria, da anni simbolo dell'inefficienza italiana, e tuttora al centro di polemiche (molti cantieri sono ancora fermi), sconcerta un momentino...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!
Il Pd è riuscito a costringere gli Stati europei a sospendere Schengen o chiudere le frontiere

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron
s'è passato la mano sulla coscienza

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU