Ripristinata la legalità

La neo-eletta sindaca leghista di Cascina ruspa subito via i campi nomadi abusivi

Sgomberato l'insediamento irregolare in località San Prospero. Matteo Salvini: "Brava Susanna, donna e sindaco con le palle, altro che Boldrini..."

Redazione

Nella mattina di mercoledì 27 luglio le forze dell'ordine sono intervenute in località San Prospero a Cascina per la rimozione di un campo rom abusivo. L'insediamento si era formato dopo che i rom avevano lasciato il campo, sempre abusivo, lungo la superstrada a Titignano: alcune famiglie si erano trasferite a San Prospero e nel parcheggio di un centro commerciale. Sul posto, a coordinare lo sgombero, oltre a Polizia Municipale, Polizia e Carabinieri anche la sindaca Susanna Ceccardi e l'assessore al sociale Edoardo Ziello.

"Devo ringraziare tutte le forze di polizia", ha commentato la prima cittadina leghista, "che grazie al coordinamento del questore e del prefetto stamani sono intervenute tempestivamente con professionalità portando a termine la missione di sgombero dell'insediamento abusivo di San Prospero. Cascina", ha proseguito la Ceccardi, "è in prima linea per il ripristino della legalità. Ho in cantiere una serie di ordinanze sindacali a cui daremo attuazione per ripristinare il decoro. Grazie a tutti i cittadini per avermi dato la possibilità di cambiare Cascina. Diventeremo un modello per tutta la Toscana".

Sullo sgombero ha voluto dire la sua anche il leader della Lega, Matteo Salvini: "A Cascina (Pisa) è stato sgomberato oggi un campo rom abusivo. Dopo settant'anni di governi di sinistra", ha scritto sulla propria pagina Facebook, "grazie agli elettori a giugno è arrivata la Lega: la differenza si vede e i problemi si risolvono! Brava Susanna, donna e sindaco con le palle, altro che Boldrini..."

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU