psicosi terrorismo

Marsiglia, esplosione in acqua. Evacuato traghetto

Più che di un attentato, la polizia sta indagando sulla possibilità che si sia trattato della deflagrazione di un vecchio ordigno bellico

Alfredo Lissoni
Marsiglia, esplosione in acqua. Evacuato traghetto

Un traghetto attraccato nel porto di Marsiglia è stato evacuato domenica dopo una misteriosa esplosione percepita a bordo ma avvenuta in acqua. La polizia sta indagando sulla possibilità che si sia trattato della deflagrazione di un vecchio ordigno bellico.

La Francia è in allarme rosso dopo gli attacchi a Nizza, in cui sono morte 84 persone, e l'assassinio di un sacerdote la scorsa settimana. "Il Jean Nicoli della compagnia Corsica Linea aveva completato le sue operazioni di disimbarco dopo essere arrivato da Porto Vecchio (Corsica), quando pare ci sia stata un'esplosione sottomarina", ha riferito l'autorità portuale di Marsiglia. "Il capitano", ha aggiunto, "ha immediatamente messo in atto le procedure di sicurezza e sospeso le operazioni d'imbarco dei passeggeri".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Corea del Nord pronta ad attaccare gli USA
il ritorno della guerra fredda

La Corea del Nord pronta ad attaccare gli USA

La Guardia Costiera libica: "Le Ong aiutano gli scafisti"
dicono apertamente ciò che l'italia nasconde

La Guardia Costiera libica: "Le Ong aiutano gli scafisti"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU