durante la veglia pasquale

Doppia sfiga a Firenze: oltre la colombina, il campanile di Giotto. Colpito da un fulmine

Una saetta ha colpito il parafulmini sul campanile, ma senza provocare danni alla struttura, scaricando la propria forza sul quadro elettrico del Duomo, rimasto al buio

Redazione
Doppia sfiga a Firenze: oltre la colombina, il campanile di Giotto. Colpito da un fulmine

Foto ANSA

Non è che preannuncia il ritorno del Bomba? Non solo la colombina che s'inceppa, ma anche la cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze che è rimasta quasi al buio per alcuni minuti durante la veglia pasquale: una saetta ha colpito il parafulmini sul campanile di Giotto, ma senza provocare danni alla struttura, scaricando la propria forza sul quadro elettrico del Duomo. Sono saltati gli interruttori e subito è entrato in funzione il gruppo di continuità che ha garantito parte dell'illuminazione della navata centrale e le luci d'emergenza.



Gli addetti dell'Opera di Santa Maria del Fiore hanno subito riattivato gli interruttori e, in pochissimo tempo, la luce è tornata anche nell'Ottagono e sugli affreschi della cupola. Il violento temporale che si è abbattuto su Firenze intorno alle 23 di sabato non ha comunque provocato altri danni anche se la pioggia per alcuni minuti si è trasformata in grandine.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"
"Diritto a riposo di pari passo col lavoro"

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"

“Red Land - Rosso Istria”, il film
Norma Cossetto, italiana, figlia e martire dell’Istria, torturata e poi infoibata il 5 ottobre 1943. Aveva 24 anni

“Red Land - Rosso Istria”, il film

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Cattolici e anni di piombo
Cinquant’anni dal Sessantotto

Cattolici e anni di piombo

Il Papa: "Nel mondo c'è una povertà scandalosa"
Mons. Alessandro Maggiolini (1931-2008), vescovo emerito di Como
Mons. Alessandro Maggiolini (1931-2008), l'indimenticabile vescovo di Como

Quanto ci mancano quelle omelie politicamente scorrette!


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU