Ritardi inevitabili

Controlli anti-clandestini in Baviera su tutti i treni merci provenienti dall'Italia

La polizia tedesca ha deciso di ispezionare i convogli che giungono dal Brennero, attraverso l'Austria: a ottobre e novembre individuati 180 immigrati

Redazione
Controlli anti-clandestini in Baviera, sui treni merci provenienti dall'Italia

L'avviso della polizia tedesca. Da rosenheim24.de

Le richieste di asilo da parte di immigrati alle autorità della Baviera sono diminuite negli ultimi mesi, ma le stesse denunciano che è in forte e preoccupante crescita un nuovo fenomeno: l'ingresso illegale dei clandestini a bordo dei treni merci provenienti dall'Austria. Si tratta di cittadini soprattutto africani, ma anche siriani, pakistani ed afgani che viaggiano sul tetto dei vagoni oppure dentro i container. Nei mesi di ottobre e novembre sono state circa 180 le persone individuate a bordo dei treni così la polizia tedesca ha deciso di intensificare da giovedì i controlli sul tratto ferroviario tra Rosenheim e Monaco di Baviera, prosecuzione della linea che parte dall'Italia.

I controlli vengono effettuati nella stazione di Raubling e sono stati concordati con la Deutsche Bahn e le altre società di trasporti merci su rotaia. Per motivi di sicurezza - informano le autorità tedesche - la linea ferroviaria viene interrotta durante le operazioni e i ritardi per i treni passeggeri "probabilmente saranno inevitabili". Sono stati intensificati i pattugliamenti nelle stazioni di Monaco, anche con l'ausilio di elicotteri. L'iniziativa potrebbe avere ripercussioni anche sul traffico ferroviario italiano, mentre al valico del Brennero la pressione dei clandestini presenti in particolare nella zona della stazione è controllata a fatica dalle nostre forze di Polizia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU