aiutiamoli!

Caserta, rubati gli addobbi di Natale dei bambini. Scatta la gara di solidarietà

La Onlus: "Stanno arrivando centinaia di chiamate di persone che voglio contribuire ad acquistare nuovi regali"

Redazione
Caserta, rubati gli addobbi di Natale dei bambini. Scatta la gara di solidarietà

I ladri rubano, nel centro di Caserta, gli addobbi e regali natalizi che si trovavano nel fuoristrada di uno dei soci della Onlus Diamounamano, Emanuele Iervolino. Era tutto materiale destinato ai bambini e malati oncologici degli ospedali di Caserta e Napoli. Ma dopo la denuncia del furto sui social è cominciata una vera e propria gara di solidarietà.

Stanno arrivando centinaia di chiamate di persone che voglio contribuire ad acquistare nuovi regali. "Ringraziamo  tutti quelli che si sono resi disponibili a donare sorrisi  per i più piccoli" è quello che hanno scritto sulla pagina Facebook i soci dell'associazione dopo che stanno arrivando tantissimi aiuti. E 15 minuti fa i volontari hanno annunciato sul social di essere riusciti ad addobbare il reparto di Pediatria di Napoli.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Coronoavirus, la psita dell'esperimento militare
come nel telefilm "I sopravvissuti"

Coronavirus, la pista dell'esperimento militare

Virus letale: ci hanno fregato! La rivelazione del Washington Times
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Coronavirus, la Cina sapeva ed ha taciuto!
cinesi tenuti all'oscuro di tutto

Coronavirus, Pechino sapeva ed ha taciuto!

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

La vergogna nascosta: Norma Cossetto e le altre 11mila vittime della violenza rossa
In ricordo delle Foibe e dell'esodo giuliano dalmata

La vergogna nascosta: Norma e le altre 11mila vittime della violenza comunista


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU