non ci hanno detto la verità

Virus letale: Pechino sapeva ma ha insabbiato tutto!

Falsa Speranza:  "Siamo un grande Paese e non dobbiamo avere paura. L'emergenza coronavirus in Italia si affronta come fosse la peste o il colera"

Redazione
Virus letale: Pechino sapeva ma ha insabbiato tutto!

Il Governo di Pechino minacciò i medici di non parlare del coronavirus, temendo - come in effetti è accaduto - ripercussioni sull'ordine sociale. Lo scrive oggi La Stampa, confermando quando da noi scritto da giorni. Mentre il Governo italiano annaspa e non sa cosa fare, e due cinesi infetti se ne sono andati in  giro per il Paese come se niente fosse, in Italia ormai è psicosi e caccia alle mascherine (peraltro inutili, sostiene qualche farmacista).

La Sinistra spara sentenze che non rassicurano nessuno: "Siamo un grande Paese e non dobbiamo avere paura. Per ora non esercitiamo quei poteri straordinari perché non ce n'è bisogno", ma "al momento la sicurezza per noi viene prima di tutto" e l'emergenza coronavirus in Italia si affronta "come fosse la peste o il colera", dice a Repubblica il ministro della Salute, Roberto Speranza. Che di speranza però non ne dà, così facendo.

"Le nostre scelte sono di natura precauzionale. Stiamo parlando di numeri piccoli per l'Europa: 6 casi in Francia, 7 in Germania, 2 in Inghilterra, 1 in Finlandia, 2 in Italia. Preoccupato? No, sono al lavoro giorno e notte insieme a tanti altri, che mandano avanti tutta la macchina", afferma. La macchina, appunto. Proprio lui giustamente preoccupato non è, visto che gira in auto blu. La preoccupazione è per noi semplici mortali, che viaggiamo su mezzi sovraffollati, ove il contagio è favorito. E siamo pure privi della speranza che il nostro, di Governo, sappia gestire l'emergenza. Perché se Pechino vieta di parlarne, in Italia invece si straparla. A vanvera.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Coronoavirus, la psita dell'esperimento militare
come nel telefilm "I sopravvissuti"

Coronavirus, la pista dell'esperimento militare

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Codogno, camion di traverso e la gente non entra in paese
psicosi coronavirus e leggende urbane

Codogno, camion di traverso e la gente non entra in paese

Se a Milano le Sardine stanno con Sala...
alla fine gettano la maschera

Se a Milano le Sardine stanno con Sala...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU