Profughi o delinquenti?

Un richiedente asilo nigeriano aggredisce un vigile ad Asti

L'extracomunitario stava infastidendo alcune persone quando la Polizia Locale è intervenuta per sedarlo. Nel vano tentativo di fuga ha aggredito infatti uno degli agenti

Ismaele Rognoni
Chi di immigrato ferisce, di immigrato perisce

Foto ANSA

Giovedì 22 dicembre un diciottenne nigeriano stava disturbando, ad Asti, delle persone che sostavano davanti ad un negozio in corso Venezia. Pertanto partiva una chiamata alla Polizia Locale che interveniva per calmare l'extracomunitario che, però, tentando di fuggire a gambe levate aggrediva uno dei vigili, rimasto pertanto ferito. 

L'africano è stato portato in Procura con la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e, inoltre, la sua richiesta di asilo politico dopo questo fatto potrebbe essere respinta. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU