incastrato dalle telecamere dell'hotel

Portiere egiziano stupra turista svedese a Roma

L'uomo è stato inquadrato mentre usciva semisvestito dalla stanza della donna; è stato posto in stato di fermo dai carabinieri e trasportato negli uffici di via Macedonia

Redazione
Portiere egiziano stupra turista svedese a Roma

Fermato questa mattina all'alba, in attesa di accertamenti, il portiere di un hotel nella centralissima via del Corso a Roma, in seguito alla denuncia di un episodio di violenza sessuale da parte di una turista svedese svedese di 30 anni che alloggiava nell'albergo. La mattina alle 4.30 una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale in transito su via del Corso è stata fermata da un gruppo di turisti svedesi, nella Capitale per trascorrere qualche giorno di vacanza, che hanno denunciato la violenza.


Gli agenti, del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana hanno prima ascoltato la donna e poi acquisito importanti elementi di indagine, tra cui le immagini provenienti dalle telecamere di sorveglianza dell'hotel. Il portiere dell'albergo, un uomo di 36 anni di nazionalità egiziana, inquadrato mentre usciva semi svestito dalla stanza della donna, è stato posto in stato di fermo e trasportato negli uffici di via Macedonia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU