la stima di coldiretti

Capodanno, due miliardi e mezzo spesi per il cenone

Sei milioni di italiani hanno trascorso il capodanno in vacanza per la stragrande maggioranza in Italia. E a tavola ha stravinto il made in Italy

Redazione
Capodanno, due miliardi e mezzo spesi per il cenone

Per il cenone di fine anno gli italiani hanno speso un importo di 2,4 miliardi di euro per i cibi e le bevande che sette italiani su dieci (71%) hanno consumato nelle case, proprie o di parenti e amici mentre gli altri si sono divisi tra ristoranti, trattorie, pizzerie, pub e agriturismi. E' quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixe' sul bilancio del cenone dalla quale si evidenzia un aumento del 14% della spesa con il ritorno a tavola dei prodotti piu' tipici della notte piu' lunga dell'anno. Sei milioni di italiani hanno trascorso il capodanno in vacanza per la stragrande maggioranza in Italia dove lo spumante - sottolinea la Coldiretti - si conferma come il prodotto immancabile per nove italiani su dieci (91%) che hanno fatto saltare ben 74 milioni di tappi durante le feste di fine anno, ma e' sorprendentemente seguito a ruota dalle lenticchie presenti nell'82% dei menu forse perche' sono chiamate a portar fortuna.

L'interesse per le lenticchie e' stato accompagnato dalla riscossa di cotechino e zampone presenti sul 67% delle tavole. Si stima che siano stati serviti - sottolinea la Coldiretti - circa 6 milioni di chili di cotechini e zamponi, con una netta preferenza per i primi. Durante le festivita' di fine anno - precisa la Coldiretti - vengono fatti sparire dalle tavole circa il 90% del totale della produzione nazionale che e' in gran parte certificata come Cotechino e Zampone di Modena Igp, riconoscibili dal caratteristico logo a cerchi concentrici gialli e blu con stelline dell'Unione Europea, ma si rileva anche una apprezzabile presenza di cotechini e zamponi artigianali. Sulle tavole per le feste è stata forte anche il consumo del pesce nazionale a partire da alici, vongole, sogliole, triglie e seppie con - continua la Coldiretti - il 66% degli italiani che ha assaggiato il salmone arrivato dall'estero, appena il13% si e' permesso le ostriche e il 15% il caviale spesso pero' di produzione nazionale che viene anche esportata.

E per la frutta stravince quella Made in Italy a partire dall'uva presente nel 66% delle tavole anche per motivi scaramantici mentre per il 42% resiste la ricerca dell' esotico.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Grillo rotola dalle scale un giornalista
il reporter: "mi ha fatto cadere"

Grillo rotola dalle scale un giornalista

Fondi Lega, Salvini: "Gli arrestati sono onesti, ho fiducia nei pm"
dopo l'arresto di tre commercialisti e un prestanome

Fondi Lega, Salvini: "Gli arrestati sono onesti, ho fiducia nei pm"

Turiste minorenni violentate, erano in otto
Quattro arresti nel Materano

Turiste minorenni violentate, erano in otto

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Marijuana in casa, arrestato 18enne a Morlupo


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU