wurstel tossici

Magna tedesco e ti cachi addosso

Arriva il batterio killer che si propaga attraverso alcuni insaccati. La popolazione è stata tempestivamente informata ed invitata a disfarsi dei prodotti incriminati

Urbano Secondo
Magna tedesco e ti cachi addosso

Baviera: un uomo muore dopo aver mangiato un wurstel. Produrre, produrre, produrre. Vendere, vendere, vendere. Questo il modello vincente tedesco? Guardiamo con più attenzione alla qualità del cibo. Un uomo è deceduto a casusa della listeriosi, un'infezione grave causata dal batterio listeria. Stato di allarme in Baviera, Germania. Si scongiurano altri casi. La popolazione è stata tempestivamente informata ed invitata a disfarsi dei prodotti incriminati: wurstel e prosciutti dell'azienda bavarese Siebert, come riporta All-news-tv.


L'ufficio per la salute e la sicurezza alimentare del Land tedesco sta effettuando controlli a tappeto su tutti i punti vendita ed ha imposto l'immediato ritiro di tutta la produzione. I batteri killer sono sempre più frequenti nelle produzioni alimentari effettuate in ambienti non in atmosfera controllata al 100%. Le produzioni made in Italy sono ancora le più sicure del mondo. Nonostante la normativa europea abbia "indebolito", negli anni, la normativa italiana sui controlli. La sicurezza di una produzione alimentare di alta qualità non si raggiunge solo attraverso la tecnologia ma anche impiegando manodopera professionale proveniente da zone tradizionalmente votate alla buona cucina.


L'Italia ha solo l'imbarazzo della scelta. Oltre essere il Paese con biodiversità piu numerose a livello mondiale, ha anche i terreni più ricchi e una storia di produzioni che si rifà addirittura agli antichi romani. Sempre che ne rimangano di aziende italiane doc, andando avanti di questo passo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Che chicca la pubblicità Chicco
Famiglia tradizionale sì, ma con genialità

Che chicca la pubblicità Chicco

Lo scandalo delle spose bambine
L'EUROPA SI MUOVE, L'ITALIA DORME

Lo scandalo delle spose bambine

Gay pride per i bimbi della materna, esplode la polemica
le facce dei bambini dipinte arcobaleno

Gay pride per i bimbi della materna, esplode la polemica


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU