il ritorno del jihad africano

Ingegneri sequestrati in Nigeria. C'entra l'Isis nero?

Boko Haram colpisce ancora? Due tecnici indiani sono stati rapiti in Nigeria a scopo di estorsione. Le autorità per ora non vogliono rivelare nulla...

Redazione
Ingegneri sequestrati in NIgeria. C'entra l'Isis nero?

Due cittadini indiani sono stati sequestrati mercoledì sera a Gboko, città dello Stato centro-settentrionale di Benue, in Nigeria. Lo ha confermato il ministero degli Esteri a New Delhi. Dalle poche notizie disponibili emerge che i due, Mangipudi Sai Srinivas e Anish Sharmam, sono ingegneri originari dell'Andhra Pradesh, e lavoravano alla costruzione di un impianto di cemento del conglomerato nigeriano Dangote. Un portavoce ministeriale ha indicato che l'ambasciata indiana in Nigeria è in contatto con le autorità locali per tutelare gli interessi dei rapiti e che la polizia nigeriana ha avviato indagini per risalire ai sequestratori. Ciò che si teme e che ancora non viene detto è che dietro il sequestro ci sia l'associazione terroristica jihadista Boko Haram, che tenterebbe in questo modo di finanziare il movimento. Ipotesi comunque anocra tutta da verificare.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini in Abruzzo: "Si scava nelle neve anche con le mani"
dal Centro Coordinamento Soccorsi di Penne

Salvini in Abruzzo: "Si scava nelle neve anche con le mani"

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale
obama ammassa truppe al confine russo

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU