Francia sotto attacco

Ancora terrore a Parigi: aggredito con un'ascia al grido di "Allah Akbar"

Il capo di un'associazione umanitaria che distribuisce cibo ai poveri è stato ferito nella periferia della capitale. Aveva ricevuto minacce di morte

Redazione
Ancora terrore a Parigi: aggredito con un'ascia al grido di "Allah Akbar"

La Tour Eiffel e l'hotel che ospita alcune delle squadre per Euro2016. Foto ANSA

Il direttore della filiale di Montreuil dell'associazione per la distribuzione di cibo ai poveri "Restos du coeur" ha dichiarato di essere stato aggredito questa mattina, nella banlieue di Parigi, da una coppia armata di un'ascia e di un coltello, secondo quanto riferiscono i media francesi. Il fatto è avvenuto vicino all'abitazione dell'uomo, 60enne, in Seine-Saint-Denis. L'aggressore ha cercato di colpirlo con l'ascia senza per fortuna ottenere il risultato sperato poi, mentre il direttore si difendeva, la donna l'ha accoltellato più volte.

In base alla testimonianza dell'uomo, che era già stato oggetto di minacce di morte e aveva anche ricevuto per posta una piccola bara, gli aggressori avrebbero gridato "Allah Akbar". La vittima è stata trasportata in un'ospedale parigino, ma non è in pericolo di vita. Ha raccontato agli inquirenti, che sono alla ricerca degli aggressori, di avere ricevuto insieme alla bara il messaggio "morte a voi, sporchi francesi". Ancora un fatto inquietante, nel pieno del campionato europeo di calcio: la tensione e il livello di allerta restano ai massimi livelli.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro

Fidel è morto
la vignetta di krancic

Fidel è morto


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU