VIAGGI ALTERNATIVI

La clandestinotour attiva tra Brescia e Parigi

Sgominata banda di indiani che organizzava viaggi per immigrati senza documenti

Fabio Montoli
Brescia-Parigi, tratta low cost per clandestini

Foto ANSA

Se sei in Italia, sei straniero, e sei coinvolto in un omicidio avvenuto pochi mesi fa e accusato di ricettazione di armi, allora l'unica cosa certa è che in galera non puoi essere. Se poi stai anche cercando di integrarti in società, e apri una bella agenzia di viaggi con 9 tuoi connazionali, tanto di cappello. Ma se l'agenzia di viaggi è solo per clandestini, invece del set per l'igiene personale regali la patente falsa, e ti fai pagare per la tratta in auto da Brescia a Parigi 750 euro a passeggero, allora qualcosa non quadra.

Uno degli indiani colpevoli dell'omicidio dei due coniugi Seramondi avvenuto nella loro pizzeria al taglio l'11 agosto scorso, del carcere ne ha solamente sentito parlare. Nel contempo però, per mantenere il dominio nel bresciano, ha continuato con i suoi complici a mettere in pratica gli atti criminali per i quali la banda era già stata accusata in precedenza. Incendi, rapine e tentati omicidi erano all'ordine del giorno, ai quali ora si aggiunge il traffico di clandestini.

Tutto coordinato alla perfezione, tre vetture partivano il venerdì da Brescia alla volta di Parigi con almeno sette persone a bordo per ogni auto. Una volta scaricati gli immigrati nella capitale francese le vetture ripartivano con altri stranieri in direzione Italia, il tutto alla modica cifra di 750 euro a clandestino.

Delle dieci persone coinvolte, solo nove hanno varcato le porte del carcere, una al momento è irreperibile. Ma non si disperino le nove finite dietro le sbarre, siamo in Italia, la concorrenza low cost è forte, e l'agenzia di viaggi non può di certo già chiudere i battenti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Vogliamo fare i poliziotti"
Parla Massimiliano Pirola, esponente del SAP di Milano

Tutele zero per noi poliziotti

Milano: senzatetto tra paura e gelo
Milano: senzatetto sempre più a rischio aggressioni in balia di notti gelide

Senzatetto: "Dormitori sporchi, meglio la strada anche se abbiamo paura"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU