In fuga non solo cervelli

L'Aurora di Playboy: dal Piemonte in Romania per lavorare

Aurora Marchesani giovane e bellissima piemontese sognava di fare la modella ma ha deciso di espatriare per lavoro

Alfredo Lissoni
Aurora: dal Piemonte in Romania sulla copertina di Playboy

Foto Max Moor

Lei di cervello ne ha tanto, ma il suo sogno nel cassetto era fare la modella. Per riuscirci è dovuta andare all'estero, in Romania. In barba al fatto che di solito siano le ragazze dell'Est a venire in Italia a cercare fortuna, e non il contrario. Ce l'ha fatta. Ed ha avuto la copertina di Playboy .

Che effetto fa essere una modella di Playboy?

Per me fa un effetto bellissimo. Nel senso che per il percorso artistico e fotografico che ho fatto era un sogno da realizzare. Ed è andato ben oltre le mie aspettative, avendo ottenuto diversi riconoscimenti in merito in ambito internazionale. La Romania poi è stato il paese che più ha creduto in me e con cui ho instaurato un feeling particolare. Curioso no? Di solito accade il contrario.

Come hai cominciato?

Nasco come cantante e nel 2007 rinasco fotomodella. Per altro in tempi non sospetti. In quel periodo farsi vedere nuda non era ancora così scontato come oggi. Facebook e i social erano agli albori. Io avevo bisogno di sperimentare e conoscermi. Per me essere fotografata ha sempre avuto un valore terapeutico. E poi mi ha regalato molte soddisfazioni. A quasi dieci anni di distanza non vedo però la stessa motivazione negli occhi di tutte le "modelle" che incontro e che si accalcano sui social pensando che questa sia la strada più semplice da seguire. Ognuno di noi ha un proprio destino e non tutti nascono con quel fuoco sacro che ti brucia dentro e spesso ti scotta anche. Non è semplice vivere artisticamente la propria vita.


Cosa ti aspetti dal futuro?

Questa è la domanda più difficile. Vorrei potermi continuare ad esprimere in ciò che so fare meglio, qualsiasi cosa sia. Non rinunciare a me stessa. Poter scegliere è il vero privilegio e ad oggi il mondo ci porta in tutt'altra direzione.

Hai conosciuto l'ex pornostar Rocco Siffredi, che tipo è?

Adorabile. Rocco Siffredi è un vero gentiluomo e detto oggi può sembrare scontato, dopo la sua recente partecipazione ad un reality show in cui il grande pubblico ha avuto modo di conoscerlo. Rocco ha passione vera per ciò che fa e dedizione. Ha talento. Ed è difficilissimo in un campo come il suo.

Gireresti con lui un film hard?

Non girerei un film hard in generale benchè le proposte siano state tantissime. Ma sapere ciò che voglio mi ha sempre aiutato a non avere dubbi. Avremmo dovuto fare delle foto insieme molto tempo fa... Ma come ti dicevo seguo quello che sento e non farei di tutto pur di essere "nota".

Faresti sesso con una donna?

Questa invece è la domanda più semplice. Ovviamente sì.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Nel mondo islamico furoreggia il porno
I video in rete vanno a ruba

Nel mondo islamico furoreggia il porno


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU