Contrasto al caporalato

Chiuso nel Vicentino un centro massaggi cinese: era una casa di appuntamenti

I carabinieri hanno accertato un giro di prostituzione che contava su circa 400 clienti al mese che garantivano un guadagno medio di quasi 20mila euro

Redazione
Chiuso nel Vicentino un centro massaggi cinese: era una casa di appuntamenti

Foto ANSA

I carabinieri di Dueville (Vicenza) hanno posto sabato i sigilli ad un'attività di massaggi terapeutici e rilassanti, il "Fiori d'Oriente" a Motta di Costabissara (Vicenza) e arrestato la direttrice cinese di 31 anni. Nel centro massaggi i carabinieri hanno accertato un giro di prostituzione per circa 400 clienti al mese che garantivano un guadagno medio di quasi 20 mila euro. Dopo l'irruzione e la verifica delle attività di prostituzione svolta all'interno, oltre al locale sono stati sequestrati anche 13mila euro in contanti, provento dell'attività di prostituzione offerta da due ragazze cinesi, trovate in condizioni sanitarie precarie.

L'arresto è stato effettuato in applicazione all'art. 603 bis del codice penale dello scorso novembre, riguardante la nuova normativa di contrasto al caporalato: nel caso specifico si tratta di una delle prime applicazioni in Italia di tale articolo in riferimento all'attività dei centri massaggio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè
L'ex deputata su twitter: "Mi ruppe due costole, a mai più!"

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU