ITALIANI ESASPERATI

I clandestini bivaccano per il Wi-Fi, protestano i residenti

Troppi immigrati davanti al circolo Arci, in via Bertaldia a Udine. Gli esercenti lamentano il calo degli affari e la scarsa sicurezza

Redazione
Foto da pagina Facebook

Immigrati connessi ad un Wi-Fi pubblico

Residenti e titolari dei negozi sul piede di guerra in via Bertaldia a Udine. Motivo? I presunti profughi passano il loro tempo bivaccando al parco Vittime delle Foibe e soprattutto davanti al circolo Arci MissKappa, approfittando della connessione gratuita alla rete. La situazione è ormai serissima e da alcuni mesi e i cittadini esasperati hanno organizzando una raccolta firme, condominio per condominio, per manifestare la propria contrarietà alla presenza di tanti richiedenti asilo nel quartiere.

Infatti sono sempre di più gli episodi di scippi e furti e la percezione della sicurezza da parte di chi vive in quella zona è sensibilmente diminuita, tanto da costringere la popolazione più anziana a non uscire di casa quando cala il buio. Come se non bastasse i commercianti hanno notato che, la presenza continua e numerosa dei clandestini ha drasticamente ridotto il numero di clienti come osserva Emiliano Bearzi de "Il Ristorantino da Maria": "Le persone, principalmente quelle anziane, mi riferiscono che non si fidano a uscire e hanno paura, ci sono stati diversi episodi di scippo, nessuno punta il dito contro i richiedenti asilo ma guarda caso prima non capitavano o si verificavano con minore intensità".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina
Non sarà mai il nostro stile di vita

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU