Delinquenti a carico nostro

Profughi spacciatori a Piacenza: bloccati dalla polizia 2 nigeriani con trenta dosi

Si tratta di immigrati richiedenti asilo che usufruiscono quindi di vitto, alloggio, ricariche, sigarette, vestiti e pocket money a spese dei contribuenti italiani

Redazione
Profughi spacciatori a Piacenza: bloccati dalla polizia 2 nigeriani con trenta dosi

Marijuana sequestrata dalla polizia. Foto ANSA

Sono stati fermati dalla polizia venerdì 28 ottobre a Piacenza, in Via Torricella, per un normale controllo. I due clandestini nigeriani, aspiranti profughi, sono così stati colti sul fatto: dentro un calzino, imboscato alla bell'e meglio sotto un cubetto di porfido della strada, i due avevano infatti nascosto una trentina di dosi di marijuana pronte per essere spacciate.

I poliziotti hanno capito che c'era qualcosa di strano, notando un anomalo rialzo della pavimentazione proprio nel punto in cui stazionavano i due immigrati. I nigeriani, che al momento del fermo erano tra l'altro intenti a fumarsi uno spinello, hanno finto di non saperne nulla di quel deposito improvvisato, ma non sono riusciti a convincere gli agenti della loro estraneità.

Una volta prelevati e portati in questura, è stato possibile procedere all'identificazione dei due spacciatori: sono risultati essere dei richiedenti asilo, che hanno quindi fatto domanda per ottenere lo status di rifugiati, e pertanto usufruiscono del programma governativo che garantisce loro vitto, alloggio, ricariche, sigarette, vestiti e pocket money a spese dei contribuenti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU