A Riposto, comune della riviera ionica

Giovane ucciso a coltellate nel Catanese: forse un tentativo di rapina finito male

Secondo la ricostruzione fatta dalla donna che era con la vittima, due banditi lo avrebbero aggredito e sarebbe stato ferito nel corso della colluttazione

Redazione
Giovane ucciso a coltellate nel Catanese: si tratterebbe di rapina finita male

Foto ANSA

Un uomo è stato ucciso a coltellate nella tarda serata di lunedì a Riposto, comune della riviera ionica del Catanese. Secondo le prime ricostruzioni sulla base di quanto riferito da una donna che era con la vittima, si sarebbe trattato di un tentativo di rapina andato male ma gli investigatori non escludono altre ipotesi, come una lite per motivi legati alla sfera personale, forse passionale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Giarre e del comando provinciale del comando provinciale etneo mentre la Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Secondo la ricostruzione fatta dalla donna che era con Dario Chiappone, il 27enne ucciso con ucciso con diverse coltellate alla gola e al torace, si tratterebbe di un tentativo di rapina degenerato per la reazione della vittima. La testimone ha riferito che i due stavano parlando quando all'improvviso sono apparsi due banditi armati: uno con pistola e l'altro con un coltello. Gli avrebbero chiesto di consegnare soldi e altri oggetti personali, ma Chiappone avrebbe reagito. Sarebbe nata una colluttazione con il rapinatore armato di coltello che lo avrebbe colpito più volte e subito dopo i due sarebbero fuggiti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU