L'incubo continua

La terra trema ancora: nuova scossa di magnitudo 4.7. "Qui crolla tutto"

Il sisma avvertito anche a Rieti, Roma e Perugia. Altri crolli nelle zone già colpite nei giorni scorsi, in corso verifiche sulle strutture a Camerino

Redazione
La terra trema ancora: nuova scossa di magnitudo 4.7. "Qui crolla tutto"

Castelluccio di Norcia. Foto ANSA

Un'altra forte scossa si è verificata questa mattina nel centro Italia. Secondo quanto riporta l'Ingv la scossa di magnitudo 4.7 si sarebbe registrata alle 8:56 in provincia di Macerata a una profondità di 10 chilometri. L'epicentro è stato localizzato dagli strumenti dell'Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia tra i comuni di Acquacanina, Fiastra e Bolognola, in provincia di Macerata. "Stamattina c'è stata questa nuova scossa che mi dicono sia intorno al 4.7. Ci sono stati altri crolli e questo è logico visto lo stato di salute delle costruzioni" ha detto Marco Rinaldi, sindaco di Ussita (Macerata), in collegamento telefonico a Skytg24.

"In paese abbiamo avuto nuovi crolli di edifici. Ovviamente non ci sono feriti perché Ussita è totalmente evacuata" ha spiegato il sindaco. "Sto cercando di tornare in paese. Ieri sera sono stato a Porto Recanati per incontrare i miei sfollati, il grosso di loro - dice - circa 150, si trova in un camping e un'altra cinquantina sono ospitati a Porto Sant'Elpidio. Li ho trovati sollevati perché per la prima notte sono riusciti a dormire, ma sono avviliti. Voglio ringraziare il sindaco di Porto Recanati, che ieri è venuto a trovarci, ci stanno aiutando in maniera encomiabile. Tra l'altro - conclude - ha preso l'impegno di inserire nelle loro scuole i nostri ragazzi in modo che non perderanno l'anno scolastico".

"La scossa di stamani è stata fortissima, il maresciallo dei carabinieri mi dice che ci sono stati altri crolli in paese, e si vede del fumo" ha detto all'Ansa il sindaco. La scossa delle 8:56 di magnitudo 4.7 che ha provocato nuovi crolli a Visso e Ussita, buttando giù case ed edifici che erano stati pesantemente danneggiati dai movimenti tellurici dei giorni scorsi, ha fatto seguito alle scosse della notte, che hanno avuto un'intensità intorno al 2.5/3.0. I nuovi crolli complicano ancor più la già precaria viabilità nelle zone rosse per i mezzi dei vigili del fuoco impegnati nelle ricognizioni e valutazioni dell'agibilità delle case e delle altre strutture.

"Qui sta crollando tutto, e quello che non crolla è pericolante: il paese sembra raso al suolo. Per fortuna l'ultima famiglia, che aveva la casa agibile, e l'ultimo albergatore si sono convinti ieri ad andare via: restano cinque allevatori, che non possono allontanarsi dal bestiame" racconta il primo cittadino di Castelsantangelo sul Nera, Mauro Falcucci dopo la scossa odierna. "Servono con urgenza tensostrutture per le stalle, e un container per il Municipio: ora siamo in tenda a 2 gradi sotto zero".

La nuova scossa è stata avvertita anche in alcune zone di Perugia; diverse chiamate ai vigili del fuoco che però non segnalano problemi particolari. Distintamente avvertita anche a Rieti e in alcuni quartieri di Roma, soprattutto ai piani alti degli edifici. Sono in corso verifiche sulle condizioni delle strutture universitarie di Camerino, ateneo che al momento della scossa di domenica aveva circa 5 mila studenti presenti in città. Il sindaco Gianluca Pasqui ha spiegato che farà di tutto affinché le lezioni possano riprendere il prima possibile e che, se necessari, i container per ospitare gli studenti saranno i benvenuti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU