Giuseppe Bonanno raggiunto da due colpi di pistola

Enna, ucciso noto avvocato siciliano

Il legale stava aprendo il cancello di casa dei suoceri nell'ennese. Operato d'urgenza non ce l'ha fatta. S'indaga nel campo delle aste giudiziarie

Fabio Cantarella
Enna, ucciso noto avvocato siciliano

Foto ANSA

È morto l'avvocato Giuseppe Antonio Bonanno, 53 anni, di Barrafranca, colpito da tre proiettili sparati da una pistola a Pietraperzia (Enna) mentre stava aprendo il cancello di casa dei suoceri. È deceduto nell'ospedale Sant'Elia a Caltanissetta, dove ieri era stato operato per oltre 6 ore.

Bonanno è stato colpito a un rene e al fegato. Gli aggressori hanno sparato alle spalle, da una distanza ravvicinata con una pistola calibro 9 da un auto in corsa. Neanche la moglie, che era con lui, è riuscita a vedere nulla. Indagano i carabinieri che seguono più piste.

Bonanno negli ultimi tempi aveva acquistato parecchi terreni, alcuni da aste giudiziarie, per incrementare l'azienda agricola, di proprietà della moglie.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Pronte le regole per l'Ape volontaria
Cambi dopo parere Consiglio Stato

Pronte le regole per l'Ape volontaria

Cene a Jesolo senza pagare, denunciato
identificato da Polizia, rischia espulsione

Cene a Jesolo senza pagare, denunciato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU