LOTTA ALLA DROGA nel Savonese

Finanzieri scovano piantagione di cannabis nei boschetti di Quiliano

Arrestato un cinquantenne trovato in possesso di oltre quattromila semi, riposti in barattoli, che erano pronti per essere interrati

Fabio Cantarella
Finanzieri scovano piantagione di cannabis nei boschetti di Quiliano nel Savonese

I Finanzieri del Comando provinciale di Savona hanno arrestatovenerdì un savonese di 50 anni, per produzione e traffico di sostanze stupefacenti. L'operazione si è sviluppata tra i boschetti di Quiliano, dove tra la rigogliosa vegetazione sono state 36 piante di cannabis. Oltre quattromila semi, riposti in barattoli, che erano pronti per essere interrati.

Questi ultimi, unitamente a circa dodici kg di foglie di cannabis, lampade e attrezzature per rendere sottovuoto le confezioni dello stupefacente venivano sottoposti a sequestro.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU