Impegnati 150 agenti

Maxi blitz della polizia contro sospetti jihadisti in diverse città della Germania

Arresti in numerosi centri del Nordreno-Vestfalia tra cui Duesseldorf, Duisburg e Dortmund. L'azione ha preso di mira predicatori che reclutavano giovani

Redazione
Maxi blitz della polizia contro sospetti jihadisti in diverse città della Germania

La polizia tedesca in azione. Da derwesten.de

Blitz della polizia con perquisizioni sono avvenuti nella mattinata di mercoledì 10 agosto in diverse città del Nordreno-Vestfalia tra cui Duesseldorf, Duisburg e Dortmund, contro sospetti legati all'estremismo islamico. Lo riferiscono media tedeschi. Secondo quanto riporta il quotidiano online Waz-Der Westen, l'azione ha preso di mira predicatori che reclutavano giovani per combattere in Siria e Iraq. L'azione è stata condotta da 150 agenti. L'accusa è di sostegno a un'associazione terroristica straniera e gli inquirenti cercano le prove di legami con l'Isis, riporta Waz-Der Westen.

Secondo quanto riferito dalla Bild online, i blitz sarebbero stati ordinati dalla procura federale, ma da Karlsruhe non vi è stata ancora conferma. Ancora il sito online del quotidiano Waz-Der Westen riporta che tra gli obiettivi ci sono anche luoghi già noti e sotto osservazione della scena islamica in Nordreno-Vestfalia come l'agenzia di viaggi di Hasan C. a Duisburg, che accanto al business turistico ha allestito una sala per lezioni islamiche. Qui, secondo gli inquirenti, si sarebbero radicalizzati i due sospetti attentatori del tempio sikh di Essen nello scorso aprile.

I media tedeschi, citando fonti ufficiali, riferiscono che le perquisizioni compiute in Nordreno-Vestfalia hanno preso di mira tre sospetti jihadisti. "Viviamo in tempi difficili. La minaccia terroristica è alta" ha detto a margine di una visita a Brema il ministro dell'Interno tedesco, Thomas de Maizie're. "La polizia è fortemente oberata, a livello federale e regionale", ha aggiunto il ministro che non ha voluto fornire indicazioni ne' sulle perquisizioni, ne' sulle misure per l'innalzamento della sicurezza che presenterà a Berlino.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota
Comizio annullato per mancanza di pubblico

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad
l'isis contro il figlio di William e Kate

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad

Muslim ban, Trump ce l'ha fatta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU