Strani effetti cromatici

La piscina olimpica dei tuffi diventa verde

Incredibile risveglio per gli atleti olimpici impegnati nei tuffi che arrivati allo stadio del nuoto hanno trovato l'acqua di un insolito colore verde. Filtri rotti dopo soli 5 giorni?

Fabrizio Berini
La piscina "verde" di Rio

Foto GAZZETTA DELLO SPORT

Una scena abbastanza inquietante quella che al risveglio hanno trovato davanti ai propri occhi i tuffatori olimpici che raggiungevano il centro acquatico Maria Lenk di Rio de Janeiro dove in poche ore l'acqua della vasca era diventata verde.

Il primo a sbandierare al mondo intero lo strano effetto cromatico mediante twitter è stato il tuffatore britannico Tom Daley seguito a breve giro da numerosi altri suoi colleghi, tra cui la nostra Tania Cagnotto che ha scritto "Abbiamo provato anche l'ebbrezza di tuffarci in un lago oggi... #cheschifo #filtrirotti".

Solo lunedì, durante l'apertura dei giochi, le due piscine sfoggiavano lo stesso classico colore azzurro. Secondo esperti citati dalla stampa britannica potrebbe essere stata la mancanza di cloro ad aver provocato il proliferare di una micro alga, come succede normalmente quando la manutenzione non viene fatta correttamente. Ma c'è anche chi sostiene, in maniera scherzosa, che la scelta del verde sia un omaggio ai colori della bandiera del Brasile

In ogni caso le autorità hanno per ora garantito che non ci sono rischi per la sicurezza e per la salute degli atleti e le gare andranno avanti regolarmente.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU