Cultura lombarda

A Varese ben 4 siti UNESCO

Primato culturale per la città di Varese, che si è vista riconoscere dall'UNESCO l'importanza di ben quattro siti. Per la gioia del governatore lombardo, varesino doc

Redazione
A Varese ben 4 siti UNESCO

Foto ANSA

L'Unesco ha riconosciuto l'importanza di ben 4 siti su 10 nella città lombarda

Varese può vantare il primato di avere ben 4 siti Unesco. La qual cosa ha fatto esultare il Governatore Maroni, che ha dichiarato: “Vogliamo valorizzare i nostri tesori culturali perché la Lombardia è la prima regione agricola d’Italia ma è anche quella con il maggior numero di siti in Italia. Per ora sono 10, ma presto potrebbero aumentare”. Ed ha aggiunto: “Abbiamo la provincia di Varese che vanta ben 4 siti, ma vogliamo che tutti conoscano le realtà patrimonio dell’umanità, dalle incisioni rupestri della Valle Camonica, al Sacro Monte di Varese per arrivare al sito immateriale del Saper fare liutario di Cremona”. “Un patrimonio”, ha spiegato Maroni, “promosso a Expo;  i nostri siti Unesco saranno carte vincenti per far tornare, per i prossimi sei anni almeno, gli oltre 20 milioni di visitatori di Expo”.

Nello specifico, Varese è la provincia lombarda che vanta più siti, ben 4 su 10: Sacro Monte, Monte San Giorgio, il sito seriale ‘I Longobardi in Italia. I luoghi del potere’, che comprende il ‘castrum’ con la torre di Torba e la Chiesa di Santa Maria ‘foris portas’ a Castelseprio-Gornate Olona, e il sito seriale ‘Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino’, che comprende anche la zona di Varese.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Firenze ricorda Oriana
convegno internazionale sulla fallaci

Firenze ricorda Oriana

FLAT TAX, il libro della rivoluzione fiscale
Shock fiscale, ecco il manuale

Flat Tax, il libro della rivoluzione fiscale


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU