MILANO DESIGN WEEK 2017

Si spengono le luci sul Salone del Mobile. Tributo al design nella sua massima elevazione

Boom di presenze con 343.602 visitatori e 2.000 espositori. Una settimana d’arte che ha riaffermato appieno il prestigio di Milano a livello internazionale

Elena Salvarezza
Si spengono le luci sul Salone del Mobile. Tributo al design nella sua massima elevazione

Volge al termine la cinquantaseiesima edizione del Salone del Mobile. L’evento per antonomasia che consacra Milano città leader a livello mondiale. Anche grazie agli eventi che hanno animato il Fuorisalone, è stata una settimana d’arte da vivere. Dinamica, nella sua essenza.

DESIGN, UNA VERA E PROPRIA ISTITUZIONE

La settimana del Design, uno dei fiori all'occhiello nel campo del made in Italy, ha saputo attrarre nella città meneghina talento e creatività. E lo ha fatto stupendo, facendo parlare di sé. Parlando una lingua assolutamente internazionale.
Quello del mobile rappresenta un comparto che, nonostante la crisi, ha saputo reggere il colpo e rafforzarsi grazie alla sua innovazione, andando alla conquista di nuovi mercati. 

ITALIA LEADER NEL SETTORE DEL MOBILE

“L’ Italia è il primo Paese in Europa per numero di aziende, con una produzione da più di 41 miliardi di euro. Solo rendendo le imprese del legno-arredo più forti, innovative e competitive si può crescere e creare occupazione vera”. Queste le parole di Emanuele Orsini, presidente di Federlegno Arredo durante l'inaugurazione del Salone del Mobile avvenuta martedì 6 aprile, presso l’Auditorium di Fieramilano.  
FederlegnoArredo, nel 2016, ha stimato introiti nel nostro paese pari a 20 milioni di euro, con 29 mila aziende del settore e oltre 131 mila impiegati.

I PADIGLIONI DI FIERA MILANO

Il Salone internazionale del Mobile ha animato tutti i padiglioni che costituiscono il Polo Fieristico di Rho, snodandosi tra: il Mobile Complemento d’Arredo, classico e xLux, l’area dedicata al Design, Euroluce, Workplace3.0.  E infine il Salone Satellite, che ha esposto una collezione di progetti inediti  accomunati dalla riflessione sul senso del design, delle cose, della vita, e firmati da 46 designer internazionali che hanno iniziato la loro carriera proprio dal Salone.


Non semplici stand, ma al contrario vere e proprie ambientazioni d'arte, allestimenti scenici, architetture studiate nei minimi dettagli, dove le Maison e gli Atelier d’interni sono stati pronti ad accogliere, "nei propri salotti", stampa e buyer d’oltreoceano. Ma anche gente comune, nel fine settimana.

LEITMOTIVE: DINAMISMO E INNOVAZIONE

Parola d’ordine di tutta l’intera esposizione? Senza alcun dubbio dinamismo e innovazione. Dinamismo per case sempre più smart e innovazione per un living “intelligente”, alimentato da materiali d’alluminio e sorgenti luminose in LED Retrofit; vetri d'arte e ancora lampadari capaci di  trasformare, con la loro maestosità, i locali del nostro habitat. L’edizione 2017 del Salone del Mobile ha voluto raccontare un nuovo concetto di interiors, fatto di comodità ma anche di bellezza degli ambienti, con contaminazioni tra il design e il suo pubblico.

E a dar retta ai numeri di questa edizione, a partire dall'affluenza dei visitatori fini agli articoli interamente dedicati alla kermesse, l’operazione è riuscita perfettamente.


BOOM DI PRESENZE PER QUESTA EDIZIONE. ARRIVEDERCI AL 2018

Flussi ininterrotti di pubblico alla Fiera, durante i sei giorni dedicati al Salone del Mobile.
Edizione da record che ha registrato 343.602 presenze e 2.000 espositori.
La prossima edizione del Salone si terrà dal 17 al 22 aprile 2018, sempre a Milano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Diego Dalla Palma diventa blogger
consigli sul trucco e sugli accessori

Diego Dalla Palma diventa blogger

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU