lotta al Califfato

Siria: il Pentagono annuncia l'invio di altri 200 uomini

Si vanno ad aggiungere ai circa 300 soldati americani già dispiegati con il compito di arruolare, organizzare e addestrare le forze locali siriane a combattere contro l'Isis

Redazione
Siria: il Pentagono annuncia l'invio di altri 200 uomini

Gli Stati Uniti hanno inviato altri 200 soldati in Siria per aiutare le forze curde e arabe nella battaglia per scacciare lo Stato islamico dalla città di Raqqa. Lo ha reso noto il segretario alla difesa USA, Ash Carter, nel corso di una conferenza sulla sicurezza a Manama, in Bahrein. Tra le nuove truppe ci sono soldati delle forze speciali, che si vanno ad aggiungere ai circa 300 soldati americani già dispiegati con il compito di arruolare, organizzare e addestrare le forze locali siriane a combattere contro l'Isis. Le nuove forze, ha detto Carter, aiuteranno le forze siriane locali nella loro offensiva contro Raqqa, divenuta 'capitale' dello Stato islamico.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU