Operazione "Paese d'Ombre"

Corruzione e falso: vigili e dipendenti comunali in manette nel Cagliaritano

Arrestate 5 persone tra agenti della Polizia Locale e impiegati dell'Ufficio tecnico del Comune di Quartu Sant'Elena, oltre a una nota imprenditrice sarda

Redazione
Corruzione e falso: vigili e dipendenti comunali in manette nel Cagliaritano

Foto ANSA

Nelle prime ore del mattino di sabato gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Cagliari, con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna, hanno eseguito un'operazione denominata "Paese d'Ombre" nei confronti di agenti della Polizia Locale di Quartu Sant'Elena, la terza città della Sardegna a pochi chilometri da Cagliari, di impiegati comunali e di un noto imprenditore edile. Le persone arrestate sono complessivamente cinque, accusate di corruzione e falso ideologico.

La città era finita di recente al centro delle cronache per la vicenda giudiziaria dello stadio Is Arenas che portò all'arresto dell'allora sindaco Mauro Contini e di alcuni assessori, oltre che dell'ex presidente del Cagliari, Massimo Cellino. Gli uomini coordinati dal dirigente Alfredo Fabbrocini hanno arrestato 5 persone tra agenti della Polizia Locale e impiegati dell'Ufficio tecnico del Comune e una nota imprenditrice cagliaritana di 46 anni, che è stata portata in carcere a Uta (Ca).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Scontro tra PD e M5S
stracci volanti In Consiglio Comunale

Ius soli, a Torino è scontro tra PD e M5S

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU