la geniale pensata di andrea orlando

L'ultimo regalo del Governo: tutti fuori i carcerati

Salvini: "Orlando e Renzi stanno per rimettere in libertà criminali seriali e delinquenti. E forse si apriranno le porte anche per il nigeriano coinvolto nella morte di Pamela"

Redazione
L'ultimo regalo del Governo: tutti fuori i carcerati

L'ultimo regalo del Governo uscente e morente? I carcerati? Tutti fuori. Altro che certezza della pena, altro che far scontare la condanna - come chiede la Lega - sino all'ultimo giorno. Gentiloni libera tutti. Arriva il via libera del Consiglio dei ministri ai decreti per la riforma dell'ordinamento penale e penitenziario. Siccome le carceri sono sovraffollate, anziché costruirne di nuove tutti i condannati a una pena definitiva fino a quattro anni verranno scarcerati.


E benefici ai recidivi e permessi di lavoro (oltre ai corsi di italiano) per i detenuti clandestini. Come dire che se un giovane volesse trovar lavoro prima deve farsi un po' di galera. "Il carcere è formativo", diceva Cetto. Solo che norma, come al solito, riguarda gli immigrati, non gli italiani. Con la scusa di integrarli.

E' stato il Guardasigilli Andrea Orlando a dare il via libera, attraverso il Consiglio dei ministri, ad alcuni decreti, pestando sull'acceleratore. E contro il "salvaladri", come è stato prontamente ribattezzato, ha protestato il candidato premier Matteo Salvini. "Dopo gli indulti mascherati e gli svuotacarceri", ha detto, "Orlando e Renzi stanno per rimettere in libertà criminali seriali e delinquenti condannati fino a quattro anni, aumentando così la rabbia e il disagio sociale. E forse si apriranno le porte del carcere anche per il nigeriano coinvolto nella morte della povera Pamela".


La scusa è che con misure alternative al carcere i detenuti possano essere meglio rieducati. A noi questa misura, che si traduce nel "puoi delinquere, tanto sei libero", pare altamente diseducativa...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gli Emirati: "Attenti all’estremismo in Europa"
La sicurezza prima della libertà di parola

Gli Emirati: "Attenti all’estremismo in Europa"

Padova, "Siamo profughi, no sfratta". Ma la casa è piena di droga
VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla
il capitano infiamma la sardegna

VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla

Pistolotto pro-immigrati a Sanremo: ci siam rotti Baglioni
quando il festival si trasforma in ribalta politica

Pistolotto pro-immigrati a Sanremo: ci siam rotti Baglioni

Caciara Cacciari: lo sbrocco in diretta!
non parlare di sicurezza alla sinistra!

Caciara Cacciari: lo sbrocco in diretta!


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU