la manifestazione sabato nella capitale

Roma Pride pro immigrati: "L'accoglienza è fondamentale"

"Amore oltre i pregiudizi" è lo slogan con il quale sono scesi in piazza una cinquantina di dipendenti della Procter and Gamble

Redazione
Roma Pride pro immigrati: "L'accoglienza è fondamentale"

Foto ANSA

"Siamo qui con Procter and Gamble, con i nostri colleghi. Siamo una cinquantina di persone per rappresentare e testimoniare il nostro supporto a una società priva di pregiudizi, che è un po' il nostro logo: 'amore al di là dei pregiudizi', affinché ognuno possa sentirsi libero di esprimersi, indipendentemente dalle proprie tendenze sessuali, etnia, religione e cultura". Lo ha detto sabato il direttore Risorse umane di Procter &Gamble Sud Europa Francesca Sagramora, partecipando al Roma Pride 2018.

"Ci teniamo tantissimo - ha aggiunto - a creare in Procter un ambiente inclusivo, e questo è parte del nostro programma di etica e cittadinanza di impresa, affinché come tale possiamo rappresentare la nostra voce in modo responsabile nella società. Quali iniziative mettiamo in pratica? Ne facciamo moltissime con i nostri dipendenti - ha risposto la dirigente - dal punto di vista della formazione, dell'educazione, del training, del dialogo tra di noi per parlare di dinamiche e problematiche non sempre facili da affrontare".


E 'Love Over Bias - Amore oltre i pregiudizi' è lo slogan con il quale sono scesi in piazza sabato pomeriggio a Roma una cinquantina di dipendenti della Procter and Gamble, per partecipare al Roma Pride 2018, la sfilata per i diritti del mondo omosessuale. "Questo è per noi il modo più bello per dimostrare uno dei principi in cui crediamo molto - ha spiegato Sonia Anelli, responsabile del team lgbt di P&G - cioè assenza assoluta di discriminazione e celebrazione di tutte le diversità. Ognuno deve essere libero di esprimere se stesso, e per una azienda esserlo vuol dire anche poter portare anche la propria creatività. Di questo siamo fortemente convinti".‎

Non è la sola iniziativa che vede la multinazionale in prima fila sul tema dei diritti: dallo scorso anno infatti P&G aderisce a 'Parks - Liberi e Uguali', una associazione nata proprio per aiutare le aziende a sviluppare la cultura dell'inclusione, della conoscenza e del rispetto della diversità, con un focus proprio sull'identità di genere.   


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Megatavolata "dem" per gli immigrati a Milano. Ma la Lega non ci sta
"quando la sinistra si accorgerà dei milanesi?"

Megatavolata "dem" per gli immigrati a Milano. Ma la Lega non ci sta

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani
La telefonata chiarificatrice col premier Conte

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU