Agenti in albergo a Capri da Cecilia Rodriguez

Permesso scaduto, la polizia convoca la sorella di Belen

Era stato il direttore di Chi Alfonso Signorini, nel corso di una diretta web, a rivelare il particolare del permesso di soggiorno scaduto

Redazione
Permesso scaduto, la polizia convoca la sorella di Belen

Foto ANSA

Il permesso di soggiorno è scaduto, e così la showgirl argentina Cecilia Rodriguez viene convocata in commissariato. La sorella di Belen, che si trova da alcuni giorni sull'isola azzurra per partecipare ad una manifestazione di sport e spettacolo insieme al fidanzato Ignazio Moser, sabato mattina ha ricevuto in albergo la visita di una pattuglia di agenti che l'ha invitata a seguirli.

Era stato il direttore di Chi Alfonso Signorini, nel corso di una diretta web, a rivelare il particolare del permesso di soggiorno scaduto. "Tornerà in Argentina a raccogliere banane", aveva scherzato Signorini. La polizia sabato mattina ha deciso di approfondire la notizia, che nel frattempo stava circolando in rete. Cecilia Rodriguez ha seguito gli agenti in commissariato.
   

Qui, da un controllo al terminale operato dal personale dell'ufficio stranieri, è emerso che effettivamente il permesso di soggiorno risultava scaduto da alcuni mesi. La showgirl è stata pertanto invitata a recarsi quanto prima alla Questura di Milano, competente per territorio, per regolarizzare la sua posizione.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

Siri smonta il mito della laurea
MEGLIO TORNARE AI MESTIERI

Siri smonta il mito della laurea

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

E su Facebook compare il "compagno" che denigra i morti di Genova
quando i social danno voce e dignità anche ai pirla

E su Facebook compare il "compagno" che denigra i morti di Genova

Ponte di Genova, si sapeva da tre anni
il governo a guida pd non fece nulla

Ponte di Genova, si sapeva da tre anni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU