"Maldini? Individualismo difficile da superare"

Berlusconi: "Ibra e Kakà? Mai dire mai"

"Il Milan? Non è facile trovare un successore a un Berlusconi. Credo di aver fatto quello che dovevo fare"

Redazione
Berlusconi: "Ibra e Kakà? Mai dire mai"

 "Ora la Serie A? Ci stiamo preparando per fare una buona stagione in Serie B e sono ottimista sulla possibilità di vincere subito il campionato". Silvio Berlusconi interviene alla trasmissione QSVS per parlare della promozione del suo Monza. "E' merito dei ragazzi ma forse è anche stato merito mio, perché ho sempre parlato con i giocatori e detto loro le cose principali che dovevano considerare prima di scendere in campo - ha continuato Berlusconi -. Quello che ho fatto al Milan ho continuato a farlo al Monza e i risultati si vedono". "Ho sempre ricordato a tutti che era importante che la squadra giocasse in maniera collettiva, mettendo in atto gli schemi provati in allenamento - ha proseguito -. Poi prendevo i giocatori singolarmente e gli davo dei consigli personalizzati". Sul futuro dice: "Per una norma che riguarda la Serie B dobbiamo prendere giocatori con età inferiore ai 23 anni. E dunque stiamo cercando i migliori giovani di Serie B e anche di Serie C".

"Daniel Maldini al Monza? Speriamo di sì, speriamo che si confermi un giovane di talento", ha continuato Berlusconi dopo aver definito Ibra e Kakà degli obiettivi concreti del club brianzolo sfumati solo per problemi extracalcistici. Sulla serie A si dice favorevole alla Superlega. "Il Milan? Non è facile trovare un successore a un Berlusconi. Credo di aver fatto quello che dovevo fare". Maldini? "È difficile per un giocatore trasformarsi in qualcuno che deve prendersi cura degli altri, c`è sempre una sorta di individualismo difficile da superare. Non sempre dei giocatori che hanno lasciato la maglia possono essere l'ideale per stare vicino agli altri giocatori e per sostenerli nei loro sforzi, indicando loro la strada migliore".

"Io voglio molto bene a Maldini, volevo bene a Maldini padre, voglio bene a Paolo e vorrò bene al figlio, che si preannuncia essere uno dei giovani più interessanti al Milan", ha concluso Berlusconi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU