INVASIONE UNGHERESE

Anche un ministro di Orban dice basta ai clandestini

L'Ungheria non ne può più dell'immigrazione clandestina incontrollata e pesta i pugni sul tavolo

Redazione
Anche un ministro di Orban dice basta ai clandestini

Foto ANSA

Da mesi il premier Orban ha fatto capire a chiare lettere di non volere più immigrati. Ed è ben spalleggiato. Peter Szijjarto, il suo ministro degli esteri, ha ripetutamente dichiarato ai media di giudicare "inaccettabile e incomprensibile chel'attenzione europea sia focalizzata sui profughi che arrivano dal Mediterraneo, nonostante l'Ungheria abbia il più alto numero di migranti illegali in entrata".

Szijjarto già in passato aveva puntato il dito contro l'Unione europea, sostenendo che "non è riuscita a prendere efficaci misure per intervenire sulla via di terra dei Balcani occidentali battuta dai migranti". Solo nel 2015, nei primi mesi dell'anno, in Ungheria si erano riversati ben 61.000 migranti illegali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

"I militari non possono non essere sovranisti"
Il Generale Marco Bertolini striglia la politica

"I militari non possono non essere sovranisti"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU