nelle mani del padrino...

Reggio, la "casafamiglia" per anziani? Gestita dalla mafia

Indagini di carattere economico hanno evidenziato la sproporzione degli investimenti rispetto alle entrate

Redazione
Reggio, la "casafamiglia" per anziani? Gestita dalla mafia

I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno sequestrato la casa famiglia "Ciccilla", che si occupa di assistenza per anziani, riconducibile ad Andrea Giungo, 46 anni, coinvolto nell'indagine "Il padrino", condotta dalla polizia nel 2014, per avere favorito la latitanza dei boss Paolo Rosario De Stefano e Giovanni Tegano.


L'uomo è stato condannato dal gip a 14 anni di reclusione come uno dei "fedelissimi" di De Stefano fungendo da cerniera per la trasmissione delle "imbasciate" tra i De Stefano e i Tegano. La Dda reggina ha poi affidato ai finanzieri del Nucleo di polizia economico finanziaria-Gico indagini di carattere economico che hanno evidenziato la sproporzione degli investimenti rispetto alle entrate.


Il Tribunale-Sezione Misure di Prevenzione, su richiesta della Dda, ha quindi disposto il sequestro. I controlli nella casa famiglia, condotti anche con i Nas, non hanno evidenziato irregolarità. La struttura è stata affidata ad un amministratore giudiziario.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio
Due date del tour europeo 'The Best Live'

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia,scoppia un casino
Cattolici tradizionalisti organizzano protesta a vescovado

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia, scoppia un casino

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"
Rivelazioni agli atti dopo lettera dal carcere di Biella

Detenuto marocchino vuota il sacco: "Ecco chi ha fatto fuggire Igor"

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci
i macchinisti avrebbero fotografato l'idiota

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne
salva per l'intervento di un compagno di classe

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne

Milano, schiaffi e calci alla maestra del figlio
"Ha graffiato il bambino". Ma l'istituto dà un'altra versione

Milano, schiaffi e calci alla maestra del figlio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU