Per evitare aumento Iva servono altre entrate

Bankitalia: "Riforma delle pensioni come punto di forza del Paese"

Gli specialisti: "Bisognerà ricercare fonti alternative di aumento di entrata o riduzione di spesa"

Redazione
Bankitalia: "Riforma delle pensioni come punto di forza del Paese"

Foto ANSA

"La sostenibilità del debito pubblico italiano poggia in larga misura sulle riforme pensionistiche introdotte nell'arco degli ultimi decenni. E' uno dei punti di forza della finanza pubblica italiana; è opportuno non indebolirlo". E' l'avvertimento arrivato dal vicedirettore generale di Bankitalia, Luigi Federico Signorini, in audizione sul Def alle Commissioni speciali di Camera e Senato. L'attuale sistema, ha spiegato, assicura "una dinamica degli esborsi in complesso gestibile nonostante l'invecchiamento della popolazione".


Riguardo al rialzo dell'Iva, Signorini ha avvertito che "se si vuole evitare, o contenere, l'aumento dell'Iva e si è ugualmente determinati a imboccare la strada di una riduzione del debito visibile e significativa, bisognerà ricercare fonti alternative di aumento di entrata o riduzione di spesa", escludendo quindi che la sterilizzazione delle clausole possa avvenire in deficit.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!

Tria: "Niente manovra nel 2018, aumentare gli investimenti"
Ma l'Ecofin conferma: "per l'italia correzione da 5 miliardi"

Tria: "Niente manovra nel 2018, aumentare gli investimenti"

Crisi economica: anche le banche tagliano
Penalizzati gli operatori allo sportello

Crisi economica: anche le banche tagliano

Istat, export in calo 1,6% a maggio
Il surplus commerciale italiano diminuisce di circa un miliardo

Istat, export in calo 1,6% a maggio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU