il raggiro nel grossetano

Truffatori si spacciano per carabinieri. Arrestati da quelli veri

I due erano riusciti ad entrare in casa di un'anziana, spacciandosi per militari della Benemerita, e si sono fatti consegnare dalla donna 500 euro

Redazione
Truffatori si spacciano per carabinieri. Arrestati da quelli veri

I carabinieri di Pitigliano (Grosseto) hanno arrestato martedì un uomo e una donna, entrambi napoletani, per la truffa del "maresciallo dei carabinieri". In pratica un finto carabiniere telefonava a casa della vittima dicendogli che un parente aveva avuto un incidente e che sarebbe servita una cauzione per non farlo finire in carcere. Pagamento che sarebbe potuto avvenire anche con monili d'oro.


Questa volta però ai truffatori è andata male perché il maresciallo dei carabinieri c'era davvero. I due erano riusciti ad entrare in casa di un'anziana, spacciandosi per i carabinieri e si sono fatti consegnare dalla donna 500 euro e approfittando della sua cecità, non contenti, le hanno rubato anche oro e gioielli per oltre mille euro. La coppia però, non aveva fatto bene i conti con il vero comandante di stazione: infatti appena usciti dall'abitazione sono stati fermati dal maresciallo, che insospettito dai due ha deciso di fermarli per un controllo. I due sono stati arrestati in flagranza per truffa e furto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Boldrini ci taglia Internet
ma la rete non era sinonimo di libertà?

La Boldrini ci taglia Internet

Martina, un uomo per tutte le stagioni
il carisma del materassaio

Martina, un uomo per tutte le stagioni

Mafia: Totò Riina è in fin di vita
il capo dei capi in coma

Mafia: Totò Riina è in fin di vita

È morto Totò Riina
Era in coma dopo due interventi chirurgici

È morto Totò Riina

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza
aveva aggredito a testate un giornalista

Ostia, Spada in carcere di massima sicurezza


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU