immagini shock di crocifissioni e taglio delle mani

L'Isis pubblica le foto delle esecuzioni a Mosul: "Qui tutto normale"

Il Califfato divulga decine di fotografie orripilanti che mostrano l'eccidio di civili accusati di essere "ladri, commercianti avidi e omosessuali"

Redazione
L'Isis pubblica le foto delle esecuzioni a Mosul: "Qui tutto normale"

"Qui è tutto normale". Questo è il commento di un'internauta jihadista ad una decina di fotografie pubblicate giovedì in rete dallo Stato Islamico (Isis) che mostrano l'esecuzione pubblica di civili accusati di essere "ladri", "commercianti avidi" e omosessuali. Una serie impressionante di foto quelle pubblicata dall'ufficio media della "Provincia al Jazira" (nome con cui l'Isis indica la parte di territorio ad Ovest di Mosul), proprio mentre il capoluogo è sottoposto ad una vasta offensiva lanciata dalle forze irachene lo scorso 17 ottobre.

Le immagini cruente mostrano crocifissioni e punizioni come il taglio della mano eseguite su una piazza davanti ad una folla di abitanti. In una si vede un uomo legato a due tavole di legno con la didascalia che recita: "Applicazione della legge di Allah contro un commerciante avido". In altre fotografie si  vedono due uomini legati e bendati, e crocifissi prima dell'arrivo del boia che davanti alla folla in un altro scatto spara alla nuca di entrambi. Il tutto davanti ad un folla prevalentemente composta da bambini.

C'è poi l'esecuzione di un quarto uomo accusato di essere gay. Nell'immagine lo si vede precipitare dalla cima di un altissimosilos, depositi di grano. Infine, il macabro taglio della mano ad un ragazzino accusato di essere ladro; nelle immagini si vede il momento esatto in cui il jihadista affonda una mannaia sul polso della vittima. Insomma, il messaggio è proprio quello registrato dal commento sul  web: tutto procede come sempre nella capitale del terrore degli uomini del Califfo Abu Bakr al Baghdadi. O almeno così vuole far credere l'Isis.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Che tranvata per Frau Merkel: la Cdu crolla sotto i colpi della Spd. Affermazione dei populisti
elezioni in bassa sassonia: Affermazione dei populisti

Che tranvata per Frau Merkel: crolla sotto i colpi della Spd


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU