la Vittima è il figlio di uno dei titolari

Esplode una fabbrica di fuochi nel Leccese, un morto

I feriti sono due operai che si trovavano all'interno del capannone dove è avvenuta la violenta deflagrazione. La fabbrica si trova nella zona Mater Domini

Redazione
Esplode una fabbrica di fuochi nel Leccese, un morto

Foto ANSA

E' morta venerdì una delle tre persone rimaste ferite nella esplosione della fabbrica di fuochi d'artificio dei fratelli Cosma, ad Arnesano, Lecce. La vittima è il figlio di uno dei titolari, Gabriele Cosma, di 19 anni. Il ragazzo aiutava il padre nell'azienda.

I feriti sono due operai che si trovavano all'interno del capannone dove è avvenuta la violenta deflagrazione. La fabbrica si trova nella zona 'Mater Domini', tra Arnesano e Lecce. L'esplosione è avvenuta - per cause in corso di accertamento - intorno alle 8.30. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e personale del 118.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Piange Boldrini, le urne l'hanno rottamata
Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse
nuove scritte offensive contro il ministro dell'interno

Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU