Fantasmi post sisma

La "29 giugno" di Buzzi nel consorzio che si aggiudica la gara per le casette

Questo consorzio “è già stato commissariato in passato dall'Anac per due appalti per la gestione dei rifiuti a Roma”, accusa il coordinatore dell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia, Giovanni Donzelli

Fabio Cantarella
La "29 giugno" di Buzzi nel consorzio che si aggiudica la gara per le casette

Foto ANSA

Sulle attività di ricostruzione delle aree dell'Italia centrale devastate dal terremoto piomba l’ombra di "Mafia Capitale". Assurdo ma vero, del consorzio che ha vinto la gara per realizzare le 'casette' per i terremotati fa parte anche la "29 giugno" di Salvatore Buzzi, per l'appunto coinvolta nell'inchiesta romana. La realizzazione delle cosiddette ‘casette’ d’emergenza per le popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso è, infatti, opera del Consorzio nazionale servizi (Cns), che ha vinto la gara preventiva del Consip.

Questo consorzio “è già stato commissariato in passato dall'Anac per due appalti per la gestione dei rifiuti a Roma”, accusa Giovanni Donzelli, coordinatore dell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia, "e tra le sue associate annovera anche la ’29 giugno’ di Salvatore Buzzi”. Quel Buzzi che “ha fatto parte del Consiglio di sorveglianza del Cns fino al dicembre del 2014 e quindi ricopriva un ruolo durante lo svolgimento della gara, bandita con il governo Renzi già in carica e aggiudicata mentre alla guida della Consip c'era già l'attuale Ad, il renziano Luigi Marroni”, sottolinea Donzelli che chiede al governo e all’Anac di Raffaele Cantone di vigilare.

“Ci auguriamo", prosegue l’esponente di FdI, "che il rinnovamento dei vertici da parte del Cns e il cambio della guida nella cooperativa '29 giugno', così come l'iscrizione nella 'white list' della Prefettura che attesta l'assenza di tentativi infiltrazioni mafiose in fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori, siano sufficienti a rassicurare su una gestione limpida della realizzazione delle casette”. “Certo è che, visto l'identikit del soggetto che si è aggiudicato l'appalto", conclude Donzelli, "è non solo lecito ma persino doveroso prestare la massima attenzione a ciò che accadrà".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta
accusa di omicidio stradale per l'attore

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta

Igor il russo: "Dio mi ha ordinato tre omicidi"
il killer serbo agli psicologi del carcere

Igor il russo: "Uccidevo per conto di Dio"

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare
A maestra e a ex coordinatrice 16 mesi e 7 mesi

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU