3 milioni di euro all'anno. e noi paghiamo

Salvini a Saviano: "Macché scorta! Fatti una vita a spese tue"

"Il signor Saviano è preoccupatissimo per la possibilità, auspicata da me e da milioni di italiani, che gli venga tolta la scorta, di cui inutilmente gode da tempo"

Redazione
Salvini a Saviano: "Macché scorta? Fatti una vita a spese tue"

"Il signor Saviano è preoccupatissimo per la possibilità, auspicata da me e da milioni di italiani, che gli venga tolta la scorta, di cui inutilmente gode da tempo. Coda di paglia? La paura che fa Saviano alla camorra è pari a quella che fanno le minacce di Kim a Donald Trump: zero. Ciaone Saviano, fatti una vita! A spese tue". Così su Facebook il leader della Lega, Matteo Salvini.


Salvini replica così ad un post di ieri di Saviano in cui lo scrittore napoletano (con appartamento panoramico a Manhattan) ricordava l'intenzione del leader del Carroccio, una volta al governo, di togliergli la scorta: "Ridicolo", aveva scritto Saviano. "Magari potessi vivere senza scorta, non vedo l'ora!". Nel frattempo, paghiamo noi. Anche se lui se ne sta in America.


E per dirla tutta, l'inutile scorta di Saviano costa ai contribuenti dai 2 ai 3 milioni di euro all'anno. Risponde la vulgata dem: "Necessaria per difenderlo dalle minacce dei mafiosi", dopo l'uscita del libro Gomorra, vale a dire dal 2006; è da quel dì che paghiamo, senza che peraltro (fortunatamente) sia mai successo alcunché, la qual cosa dovrebbe far venire il sospetto che le minacce fossero al vento. A 2 milioni di euro l'anno, in 11 anni la spesa svetta a 22 milioni. Ma le minacce sono dunque vere o campate per aria?


In realtà, come ha dimostrato in passato il senatore Vincenzo D’Anna, scatenando infinite polemiche, e come ha documentato il quotidiano romano Il Tempo, "processualmente è stato accertato che tutti i boss che millantava essere i mandanti" delle minacce "sono stati assolti" e che "il motivo per cui la protezione è stata assegnata è stato dimostrato essere inesistente".

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Re Mida
Matteo Salvini, da Gianburrasca a stratega della politica nazionale. Come nasce un leader

Re Mida


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU