ha solo 15 anni!

Prato, marocchino rapina due donne in strada

Nel primo caso ha bloccato una donna in un condominio, picchiando sia lei che il marito che aveva provato a difendersi

Redazione
Prato, marocchino rapina due donne in strada

Ieri pomeriggio, il personale della Polizia di Stato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze, ha arrestato un 15enne marocchino, con numerosi precedenti per reati contro la persona e il patrimonio e inerenti lo spaccio di stupefacenti.

La misura cautelare è stata emessa nei confronti del giovane in quanto ritenuto responsabile di due rapine a Prato, rispettivamente in zona San Paolo nella notte del 7 e in zona Tobbiana nella tarda serata dell'8 luglio scorsi, a danni di cittadini cinesi. In entrambi gli episodi il minore aveva sorpreso le vittime mentre tornavano a casa, nel primo caso bloccando una donna in un condominio, picchiando sia lei che il marito che aveva provato a difendersi, per poi appropriarsi della borsa della donna, contenente anche circa 300 euro.

Nel secondo episodio, la vittima è stata un'altra donna di origine cinese la quale, in compagnia dei suoi due figli adolescenti, era stata aggredita in strada e derubata di circa 250 euro. La Squadra Mobile di Prato è riuscita a identificare il giovanissimo rapinatore. Nei confronti del 15enne, irregolare e senza figure adulte di riferimento sul territorio, nonchè già colpevole di altri reati, è scattato l'ordine di carcerazione da parte dell'Autorità Giudiziaria. Ieri pomeriggio il giovane è stato rintracciato e tratto in arresto dalla Squadra Mobile di Prato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Scontri a Napoli, i centri sociali danno la colpa...ai poliziotti
insurgencia: "Smentiamo insulti, minacce, accerchiamento e aggressioni"

Scontri a Napoli, i centri sociali danno la colpa...ai poliziotti

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"
fotonotizia / la denuncia de il messaggero

A Roma vigili no mask: "È solo un'influenza"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU