"i poveri siano trattati meglio"

Il Papa: "Basta con il capitalismo sfrenato"

Bisogna smettere di "lucrare sulle armi" che alimentano le guerre e arricchiscono "i fondi di pochi, che prosperano del sangue innocente

Redazione
Il Papa: "Basta con il capitalismo sfrenato"

 "Il capitalismo sfrenato degli ultimi decenni ha ulteriormente dilatato il fossato che separa i più ricchi dai più poveri, generando nuove precarietà e schiavitù". Lo sottolinea il Papa nella prefazione al libro Potere e denaro (a cura di Michele Zanzucchi, Città Nuova, in uscita giovedì 12 aprile) che raccoglie gli scritti dello stesso Bergoglio sull'economia.


Il Papa sottolinea "il paradosso di un'economia globalizzata" che "concentra nella mani di pochissime persone la stessa ricchezza che è appannaggio di circa metà della popolazione mondiale". E chiede che "i poveri siano trattati meglio" e che "le ingiustizie diminuiscano".


Poi ribadisce che bisogna smettere di "lucrare sulle armi" che alimentano le guerre e arricchiscono "i fondi di pochi, fondi spesso impersonali e maggiori dei bilanci degli Stati che li ospitano, fondi che prosperano del sangue innocente".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno
Era ai domiciliari per altri reati, non poteva uscire di notte

Barista violentata, preso il presunto autore: è rumeno

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU