incarico tra le polemiche

Gentiloni è Premier. Protesta Salvini: "Copia sfigata di Renzi"

Fdi: "Mobilitazione generale". I grillini: "La gente è stata presa in giro". La Lega: "Daremo battaglia a questa cricca"

Redazione
Gentiloni è Premier. Protesta Salvini: "Copia sfigata di Renzi"

Foto ANSA

Paolo Gentiloni è il nuovo Premier, per la precisione presidente del Consiglio incaricato. Prima di incontrare i presidenti di Camera e Senato ha tenuto a precisare che "il lavoro compiuto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante le consultazioni" sarà la sua base "per il nuovo governo e per accompagnare e facilitare il lavoro delle forze parlamentari per definire con la necessaria sollecitudine la nuova legge elettorale".

E poi l'asssist al Bomba (il che la dice lunga su cosa ci aspetta). "Dalle consultazioni è emersa la conferma della decisione del presidente Matteo Renzi di non accettare un reincarico, in coerenza con l'impegno più volte manifestato nel corso della campagna referendaria. Questa coerenza merita rispetto da parte di tutti", ha detto.


Immediate le reazioni del mondo politico. Prevedibile il plauso della Sinistra, critica la Destra. "Del discorso di Paolo Gentiloni fa impressione l'assenza di ogni riferimento ai tempi della legge elettorale mentre al contempo il premier incaricato individua tra i compiti da assolvere addirittura la ricostruzione dei guasti del terremoto: una ricostruzione che potrebbe durare anni. Bene ha fatto quindi Giorgia Meloni ad annunciare per il 22 gennaio una mobilitazione contro il quarto governo scelto dall'alto e non dal popolo e per confermare l'urgenza di andare ad elezioni", ha detto Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d'Italia. "La gente si sente presa in giro e vuole votare chi deciderà delle proprie vite", commenta la parlamentare piemontese del Movimento 5 Stelle Laura Castelli, chiedendo elezioni subito.


E raffica di tweet di Matteo Salvini contro l'incarico a Paolo Gentiloni, definito dal leader leghista un "fantasma" che ha "ingoiato ogni idiozia imposta all'Italia vedi immigrazione di massa, sanzioni contro Putin e invio dei soldati italiani al confine con la Russia". Con l'hashtag #votosubito, Salvini ha denunciato la designazione del "quarto premier non eletto da nessuno", la "fotocopia sfigata e sbiadita di Renzi". "Noi non ci arrendiamo, daremo battaglia a questa cricca", ha promesso il leader leghista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"
"A Dio quel che è di Dio, a Cesare quel che è di Cesare"

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"
"A Dio quel che è di Dio, a Cesare quel che è di Cesare"

Papa Francesco: "Sì allo Ius Soli". Salvini: "Lo applichi in Vaticano, se vuole"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU