ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

Il don, durante l'omelia, accusa il Capitano di "parole non cristiane sui migranti e atteggiamenti che fomentano il razzismo"

Redazione
Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

Parole "non cristiane" sui migranti, e atteggiamenti che "fomentano il razzismo". Queste le frasi pronunciate in un'omelia a messa da un prete di Castelfranco, in Veneto, don Claudio Miglioranza, che ha attaccato il ministro dell'Interno.

Così  ha replicato, via Twitter, il responsabile del Viminale: "Non ho parole, un comizio durante la Messa? Manderò a questo prete il testo della Legge Salvini perché capisca che è un passo in avanti nel nome del rispetto, delle regole, della sicurezza, della vera integrazione. Amen".

"Il problema è", ha detto il sacerdote, "che con la sua maniera di fare Salvini sull'immigrazione fomenta il razzismo, e qualche volta l'odio". "Sbandiera spesso il rosario e il Vangelo, e si professa cattolico", ha aggiunto. "Sul fatto che si senta cattolico non dico niente, ma cristiano direi di no".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il parroco sull’immigrazione: “guardiamo prima le persone che abbiamo accanto”!
Don Donato Piacentini: “lettera aperta di un parrocchiano”

Il parroco sull’immigrazione: “Guardiamo prima le persone che abbiamo accanto”!

Sovranisti spagnoli: pronti a denunciare Open Arms
Immigrazione: la presa di posizione in favore dell’Italia di Santiago Abascal

Sovranisti spagnoli: pronti a denunciare Open Arms

Buonisti alla veglia per far sbarcare gli immigrati
e intanto i minorenni son risultati maggiorenni

Lampedusa, veglia per far sbarcare gli immigrati

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU