I COSTI DELL'INVASIONE

Immigrati, Zaia: "Spesi tre milioni di euro dei fondi della sanità del Veneto"

"Questo hanno fatto quelli che erano definiti come gli irriducibili razzisti veneti, oggi forse un po' meno dopo le posizioni espresse dal ministro Minniti"

Fabio Cantarella
Migranti: Zaia, spesi tre milioni di euro dei fondi della sanità del Veneto

Foto ANSA

"Da gennaio 2015 a novembre 2016 la sanità veneta ha speso 2 mln 951 mila 700 euro per visite, esami e cure agli immigrati. Oggi si sarà ampiamente superato il tetto dei 3 mln. Questo hanno fatto quelli che erano definiti come gli irriducibili razzisti veneti, oggi forse un po' meno dopo le posizioni espresse dal ministro Minniti".

"Vediamo come verrà risarcito questo ingente impiego di risorse - dice il governatore del Veneto Luca Zaia - da parte di chi continua a scaricare sui territori e sui sindaci i problemi e i tanti costi giustificando il tutto con la parola emergenza, che tale non è perché l'ondata migratoria è cosa nota da almeno 4 anni. Roma deve porsi il tema urgente di rimborsare la spesa ai cittadini veneti contribuenti,perché questi non sono fondi né europei né statali. Li ha messi il Veneto con soldi dei veneti, per garantire la sanità pubblica e la salute delle persone. Tutte, compresi gli immigrati. Ora questi 3 mln devono tornare a casa" e "bloccare i flussi alla fonte", conclude Luca Zaia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU