la lega: "maggioranza spaccata"

Tav: tutto fermo, tutto tace

Calderoli: "È ora che si faccia chiarezza sul Tav, anche se la maggioranza ha paura di spaccarsi sull’argomento..."

Redazione
Tav: tutto fermo, tutto tace

"Il Governo giallorosso, dato che tutto tace e nulla si muove, ha intenzione o no di completare la tratta italiana del Tav da Torino a Lione? La domanda non è retorica. Ricordo a tutti che nello scorso mese di settembre abbiamo presentato una mozione per impegnare il Governo ‘ad adottare, nel più breve tempo possibile, tutte le iniziative necessarie per consentire la rapida realizzazione della nuova linea ferroviaria TAV Torino-Lione’. E ricordo a tutti che la suddetta mozione portava le firme di oltre un quinto dei componenti dell’Aula del Senato e pertanto, in base all’articolo 157 terzo comma del regolamento del Senato, aveva i crismi per il procedimento abbreviato per la calendarizzazione in Aula, per cui doveva essere discussa entro e non oltre il trentesimo giorno". Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

Che continua: "Ad oggi, e siamo nell’anno nuovo 2020, non è mai stata posta all’ordine del giorno... La discussione di questa mozione porterebbe chiarezza, finalmente, sulla effettiva volontà del Governo riguardo al completamento della Torino-Lione , ma evidentemente la codardia della maggioranza sul tema impedisce che il Parlamento si possa esprimere e che i cittadini possano sapere cosa intende fare l’Esecutivo con il Tav".

"Visti i numerosi e ripetuti solleciti, dato che si tratta di un obbligo previsto dal regolamento parlamentare, se si va avanti così ricorrerò alla Corte Costituzionale per chiedere la calendarizzazione della mozione. È ora che si faccia chiarezza sul Tav, anche se la maggioranza ha paura di spaccarsi sull’argomento...", conclude. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace
la stampa tedesca fa proprio il linguaggio delle zecche rosse

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace

Milano in isolamento? Queste foto smascherano i furbetti
bastoni: “Nessun controllo alimenta trasgressioni ordinanze”

Coronavirus, Milano deserta. Ma di pattuglie

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi
anche l'attore hard contro il coronavirus

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace
la stampa tedesca fa proprio il linguaggio delle zecche rosse

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU